Relazione Attività – ANNO 2009

Il 2009 si è innanzitutto caratterizzato per una apprezzata iniziativa,consistente in un programma di visite, sviluppato dal Presidente, affiancato dal Segretario e occasionalmente dal Vicepresidente, ad aziende rappresentative del territorio provinciale, che ha consentito di dimostrare l’approccio collaborativo del CPTLucca,raccogliere osservazioni e suggerimenti, oltreché chiarire il ruolo e i servizi del Comitato nei confronti delle aziende.

Nel 2009 sono stati raggiunti anche nuovi accordi convenzionali per la sorveglianza di importanti opere del territorio, quali la convenzione con l’Amministrazione provinciale, la Camera di commercio di Lucca e la Cooperativa Terra, Uomini eAmbiente.

Particolarmente apprezzati sono stati i Seminari di Primavera e di Autunno, chehanno visto la partecipazione di oltre duecento tecnici e aziende del territorioprovinciale.

Inoltre, a livello di attività, il CPTLucca ha potuto incrementare l’attività diprevenzione in cantiere rispetto all’anno precedente, anche grazie alla stabilizzazionedel proprio organico.

Nel dettaglio le attività e i servizi realizzati dal Comitato sono stati i seguenti:- Prevenzione nei cantieriEffettuate n.975 visite di cantiere, ripartite come segue:Solo n.6 segnalazioni agli organi di vigilanza, relativi a cantieri ancora in gravissimesituazioni di rischio dopo la seconda visita. N.39 visite effettuate su richiesta diprofessionisti e imprese, a cui si aggiungono n.62 visite richieste dall’ERP Lucca,dall’Amministrazione provinciale e dalla Coop.

<h2>Iniziative di formazione e aggiornamento</h2>

Sviluppati i seguenti corsi di formazione per tecnici:

  • completamento del 19° corso per Coordinatori inmateria di sicurezza e salute e avvio del 20° corso perCoordinatori con la collaborazione dei consueti Ordinie Collegi professionali.
  • svolgimento del terzo corso B e del primo corso C per RSPP, con la collaborazione anche del Comitato Paritetico Marmo;Inoltre sono stati realizzati due importanti Seminari:• il Seminario di Primavera “Dalla progettazioneall’esecuzione – Cosa è cambiato” che ha avuto la partecipazione di n.161 iscritti
  • il Seminario di Autunno “Come si cambia – Revisionedel Testo unico” n.200 iscritti in due giornate.

Realizzate anche n.4 iniziative di formazione alla sicurezza in cantiere – FORMCANT –nell’ambito del progetto Imprese virtuose, sviluppato dal CPTLucca insieme alla Cassaedile lucchese e alla Scuola edile lucchese, su un progetto a cui hanno partecipato anchel’INAIL, la Provincia di Lucca, le Aziende USL n.2 e n.12, l’INPS e la Direzioneprovinciale del lavoro.

Proseguita la propria collaborazione allo sviluppo delle iniziative formative della Scuolaedile in materia di sicurezza rivolte ai lavoratori edili.- Servizio DPIForniti i Dispositivi di Protezione Individuale alle aziende iscritte in Cassaedile lucchese per n. 4188 lavoratori.

Pacchetti sostanzialmenterinnovati, al fine di massimizzare la qualità dei DPI.- “Servizio gratuito Testo unico”Incontrati presso gli uffici del CPT Lucca numerosi datori di lavoro, professionisti ecommittenti per aggiornamenti e interpretazioni sui contenuti delle norme.- Diffusione, anche tramite il sito Internet, di pubblicazioni e softwareantinfortunistico, quali:

  • «Manuale della sicurezza, dell’igiene e dell’ambiente di lavoro» di Torino;
  • «I costi della sicurezza» del CSE di Roma;
  • «Registro di cantiere per la sicurezza» del CPT Lucca, con la collaborazione diOrdini e Collegi professionali.